Solare a Specchio

gennaio 2011
Grosse novità da parte della israeliana ZenithSolar, una delle maggiori aziende operanti in campo solare, che si prepara ad annunciare il generatore con la più alta efficienza energetica al mondo, lo Z20.
Utilizzando l’energia solare per riscaldare acqua e produrre anche elettricità, il sistema utilizza collettori a specchio semi-parabolici.
Installato in Kibbutz Yavne nel centro di Israele, il sistema solare Z20 ha infranto alcuni record già precedentemente detenuti sfoggiando l’enorme efficienza del 72%.
Zenith-solar-z20
La tecnologia brevettata consente di produrre energia elettrica e termica sfruttando i raggi del Sole.
Le parabole sono installate su una base rotante in grado si seguire il movimento del Sole durante tutta la giornata, in modo da ottimizzare la cattura dei raggi.
 Gli specchi sono spessi qualche decina di centimentri e attraversati da una serpentina dove passa l'acqua, che in questo modo viene riscaldata. Nei giorni più caldi, arriva a cento gradi centigradi.  A regime, l'azienda dice che i costi di produzione di elettricità sarebbero inferiori ai 10 centesimi di dollaro per chilowattora, e ai 5 centesimi di dollaro per l'energia termica